Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Una carriera da vice e qualche esonero: chi è Pep Clotet

Pep Clotet è stato scelto come nuovo allenatore del Brescia e affiancherà Gastaldello. Ecco le esperienze della sua carriera. Tra qualche giorno, le Rondinelle affronteranno proprio il Lecce.

Cellino lo aveva conosciuto a Leeds e ora gli ha affidato la panchina del Brescia. Pep Clotet, per il quale è attesa l’ufficialità, sarà il nuovo allenatore delle Rondinelle. Clotet allena dall’età di 20 anni e durante la sua carriera è spesso stato vice allenatore, in alcuni casi ha allenato le giovanili mentre in tre occasioni è stato allenatore senza ottenere grandi risultati.

Le prime esperienze sono state in Spagna con il Cornellà, le giovanili dell’Espanyol e il Figueres (durò solo 9 giornate). Nel 2010 decide quindi di trasferirsi in Scandinavia vincendo un campionato (da vice) con il Malmö, per poi diventare allenatore dell’Halmstads ottenendo però un solo successo in tredici partite. Sarà ancora vice, questa volta al Viking, prima di fare ritorno in patria e aiutare la squadra riserve del Malaga a sfornare giovani.

La nuova vita calcistica inizia nel 2014-15 quando decide di volare in Gran Bretagna. Clotet, dopo le esperienze da vice allo Swansea e al Leeds, allena l’Oxford (esonerato dopo 29 giornate), diventa vice al Birmingham salvo poi prenderne le redini, ma anche qui l’avventura si conclude con un esonero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario