Resta in contatto

News

Orlandini: “Il collettivo per salvarsi. Per Inter-Lecce prevedo…”

orlandini

L’ex giallorosso (29 presenze e 3 gol nel 1992/1993) ha presentato a modo suo la prima partita di Serie A della banda Liverani

Pierluigi Orlandini, sceso in campo al centro sportivo Kick-Off di Cavallino per l’incontro benefico “Calci socialmente utili”, ha parlato della stagione che si appresta a disputare il Lecce, campionato che partirà con Inter-Lecce. L’incrocio è importante per il calciatore, doppio ex, trapiantatosi nel Salento.

DIFFICOLTA’. “Sarà un campionato difficile, il Lecce è una neopromossa e nonostante l’entusiasmo c’è da dire che A e B sono due categorie diverse. Nessuno ci si aspettava la promozione l’anno scorso, mi auguro che quest’anno il Lecce riesca a raggiungere la salvezza in fretta”.

RICETTA. “Ci sarà bisogno di un grande collettivo, di un pubblico caldo. Nei momenti difficili, che arriveranno, bisognerà fare quadrato. Già il debutto è una partita particolare. Credo che ogni tanto ci possano essere delle sorprese e che è meglio incontrare le grandi all’inizio quando sono ancora in fase di rodaggio dopo le amichevoli”

NEROAZZURRI. Orlandini, effettivo dell’Inter per due stagioni, ha espresso anche una battuta sul Biscione: “L’Inter è una grande squadra con un grande allenatore, che farà bene se riuscirà a lavorare per bene. Può essere l’anno giusto.”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News