Resta in contatto

News

Passione Lecce, una performance espositiva a tinte giallorosse

Tutti i dettagli dell’evento saranno presentati alla stampa e alle associazioni di tifosi il 18 settembre alle 11 presso l’Open Space di Piazza Sant’Oronzo, alla presenza del Sindaco di Lecce e dell’assessore allo Sport.

Si chiama PASSIONE LECCE il progetto ideato e promosso dalle Associazioni Salento giallorosso, Lecce in Azione e Noi Lecce.

Questo progetto che l’obiettivo di regalare alla città e al Salento una performance espositiva sui simboli, i segni, i gadget, le maglie, le immagini, le fotografie e le dediche.

In una parola, la storia del Lecce, per come essa è stata vissuta nei decenni non solo “dalla parte della squadra” – i giocatori, le vicende sportive, le vittorie o le sconfitte – ma nella memoria e nella narrazione dei tifosi.

Una raccolta “partecipata”, ovvero realizzata con la collaborazione di tutti, gli sportivi di oggi e di ieri, i quali potranno far pervenire agli organizzatori “i cimeli” che loro conservano, rovistando fra vecchi faldoni o soffitte, materiale che rimarrà ovviamente di loro proprietà anche se sarà temporaneamente donato per rendere ancora più inclusiva la Mostra che, grazie alla collaborazione del Comune di Lecce, sarà ospitata nell’ex convento dei Teatini dal 1° al 31 dicembre prossimi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "❤️IMMENSO “BETO”💛"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."
Advertisement

Altro da News