Resta in contatto

News

Gattuso si “vendica” di Liverani. Dal Lecce-show al San Paolo agli zero tiri in porta del Parma ko

Nel precedente contro Ringhio, l’ex tecnico giallorosso raggiunse l’apice del momento d’oro dei salentini in Serie A. Stavolta il faccia a faccia vale un esordio negativo.

Per tutti i tifosi del Lecce, il faccia a faccia tra Gattuso e Liverani porta alla memoria uno dei momenti più belli della storia del club giallorosso. Lo scorso 9 febbraio i ragazzi dell’ai tempi tecnico romano rifilarono una vera e propria lezione di calcio ai partenopei.

Alla fine fu 2-3, un risultato storico per il Lecce sul campo di una delle big del calcio italiano. Ma soprattutto fu l’apice delle speranze salvezza del club salentino, così come del gioco di Liverani che al San Paolo riuscì ad esprimersi al top, ripetendosi dopo il poker al più abbordabile Torino. Manovra esaltante, possesso spettacolare, quasi barcelonista, conclusioni a ripetizione e tre marcature spettacolari valse una vittoria che incendiò gli entusiasmi. Con tanto di acclamazione ultrà in stazione al ritorno di Mancosu e compagni.

Da inizio febbraio a metà settembre, tutto è cambiato. Liverani ed il Lecce si sono lasciati male dopo la retrocessione, ora l’allenatore guida il Parma ed esordisce in campionato proprio ospitando il Napoli di Gattuso. Esordisce male, per la precisione, perché ieri i ducali si sono resi protagonisti di una prestazione agli antipodi rispetto a quella sopracitata. Gioco lento e macchinoso, poche idee e due tiri in porta utili solo per le statistiche, visto che le vere occasioni crociate hanno completamente latitato.

E’ solo una partita, è soprattutto solo la prima giornata. Ma l’inevitabile confronto nostalgico è clamorosamente eloquente.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa

Ed è 1 vediamo quanto dura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Neanche col lecce faceva grandi tiri in porta

LecceUnicoAmore
LecceUnicoAmore
1 mese fa

Ho visto un Parma irriconoscibile rispetto a quella bella squadra classificatasi 11a la scorsa stagione..per molto tratti ho rivisto il peggior Lecce..Non auguro di fallire a nessuno..ma tocca rimpiange ce ha lassatu…

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News