Resta in contatto

News

Cittadella, Proia: “Ci riproveremo ancora, abbiamo basi solide”

Il centrocampista dei veneti, intervistato da Il Gazzettino, è tornato a parlare della finale playoff persa con il Venezia. Queste le dichiarazioni riprese da trivenetogoal.

OCCASIONE. “C’è rimasta tanta delusione, ma ormai è andata così, non ci possiamo più fare niente. Vuol dire che il destino aveva scritto l’epilogo in questa maniera. Per digerire l’amarezza ci vorrà del tempo, per me si tratta della seconda finale persa dopo quella di Verona. C’è tanta rabbia ma si deve guardare oltre, è l’unica strada possibile”.

CAPITANO. “Iori? È una perdita importante. Ha fatto la storia di questi colori, un grande giocatore e un grande professionista, che ha dimostrato sino all’ultima partita il suo valore. Perderemo tanto perché era un punto di riferimento nello spogliatoio e in campo”.

RIPARTIRE. “L’anno prossimo? Il valore di questa società e dell’ambiente, tifoseria compresa, restano e sono importanti. Su queste solide basi ripartiremo, ancora più forti, e ci riproveremo ancora. Consapevoli che la piazza è forte, e con lo stadio nuovo la dimensione granata sarà ancora più bella”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News