Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Con la Roma il miglior Lecce casalingo. E’ la strada giusta o conta solo fare punti?

Ieri pomeriggio per distacco la più bella prestazione di Mancosu e compagni al Via del Mare, contornata da una sconfitta di misura e forse oltremodo punitiva. L’undici di Liverani sfodera una buona prestazione, ma ancora i punti in casa non arrivano.

Un grandissimo primo tempo, poi il calo ad inizio ripresa sufficiente alla Roma per portare a casa l’intera posta in palio. Il Lecce è beffato nella sua terza gara casalinga della stagione, che resta nettamente la più bella dei giallorossi davanti al proprio pubblico. L’unico vero rammarico è essere usciti ancora una volta a mani vuote dalle mura amiche.

Via abbiamo raccontato nel dettaglio l’andamento del match, con la cronaca seguita dal commento a caldo. Da lì la possibilità di sostituirvi a noi nelle pagelle del tifoso, ai nostri voti ai calciatori di Lecce e Roma. Nel postpartita sono intervenuti poi gli allenatori Liverani, inorgoglito dalla prova dei suoi, e Fonseca, per cui i tre punti sono stati meritatissimi. E poi ancora Petriccione e Calderoni, per cui il Lecce avrebbe meritato miglior sorte.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni vissute ieri sugli spalti del Via del Mare o dietro la tv.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Il muro del Tifoso