Resta in contatto

Rubriche

I PRECEDENTI – Tanti ko e vent’anni senza reti in casa Lazio. Ma da super-Babù in poi…

Pochi sorrisi e pochissimi gol fatti per il Lecce nell’Olimpico biancoceleste. Da metà anni Duemila in poi, però, la tendenza è mutata.

Domenica alle 15 per il Lecce impegno su uno dei campi storicamente più ostici della Serie A, quello della Lazio. Esclusi gli albori di un incrocio diretto che ha avuto come sfondo la cadetteria negli anni più bui della storia laziale, i salentini se la sono dovuta infatti spesso vedere con una tra le compagini più attrezzate del campionato.

Da qui un bilancio dei precedenti all’Olimpico nettamente di marca capitolina. Su 20 partite, la Lazio ha vinto 12 volte, il Lecce una e in 7 casi la sfida è finita in parità. Eppure l’inizio fu promettente: 2-2 nella B ’80-’81, con gol decisivo nel finale di Re.

Poi addirittura vent’anni di zero gol giallorossi nella porta degli aquilotti, capaci di infilare 9 clean sheet che hanno portato ai salentini 6 ko e tre 0-0. A reti bianche il primo faccia a faccia in massima serie, esattamente nella stagione 1988/89. Il Lecce torna a segnare in casa Lazio nel 4-2 del 1999/2000, anno Tricolore della formazione di Sven-Goran Eriksson, e l’anno dopo si deve arrendere di misura con un altro pirotecnico 3-2. 

La tendenza cambia a partire dall’arrivo di Zeman nel Salento. Da lì in poi il bilancio si equilibra con tre “x” e una vittoria a testa. Nell’anno del boemo è spettacolare 3-3, con doppio vantaggio ospite Babu-Bojinov, pari Rocchi-Di Canio, nuova fuga firmata super Babù e guizzo definitivo ancora di Di Canio. Meno fuochi d’artificio ma tanto equilibrio anche l’anno dopo: la decide Rocchi.

Nel 2008/2009 il Lecce di Beretta riesce a fermare la cavalcata di una Lazio lanciatissima: solo nel finale Simone Inzaghi, attuale guida dei romani, riesce a rimediare al vantaggio di Tiribocchi. Due anni dopo è colpaccio salentino, l’unico della storia, grazie a un autogol di Muslera e al guizzo finale di Grossmuler. Nel 2011/2012, infine, la sfida più recente. E’ battaglia all’Olimpico, i padroni di casa scappano con Matuzalem a dieci dalla fine ma, nel recupero, la riprende Bojinov per l’1-1 finale.

TABELLA PRECEDENTI A ROMA:

Totale incontri: 20
Vittorie Lazio: 13
Pareggi: 7
Vittorie Lecce: 1
Gol Lazio: 41
Gol Lecce: 14

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "ricordo con tanto piacere quel Lecce per tanti anni sfioravamo la B finalmente con Mimmo Renna la centrammo grande Lecce con Lorusso e Pezzella come..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Attaccante moderno. Peccato sia andato via presto"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Sa di calcio come pochi. Saggezza concretezza umanità"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Finalizzatore fantastico"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Fosforo e grinta"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche