Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Tutti allo Stadio – Il San Vito Marulla di Cosenza, l’ex “ferro di cavallo” oggi tutto rossoblù

Protagonista della quindicesima puntata della rubrica dedicata agli stadi della Serie B è l’impianto che ospita le gare del Cosenza.

Dopo averne sofferto per un anno e mezzo l’assenza, depredati forzatamente di quella che, assieme ai 22 in campo ed al pallone, è la propria principale componente, gli stadi italiani hanno riabbracciato il proprio pubblico. In attesa che questo ricongiungimento si compia al completo abbiamo deciso di riportare comunque gli impianti sportivi, o almeno quelli cadetti, al centro dell’attenzione con una rubrica ad hoc. Oggi tocca allo stadio del Cosenza, prossimo avversario del Lecce.

Lo Stadio San Vito “Gigi Marulla” di Cosenza è il principale impianto della città silana dal 1964. Dopo tre anni di lavori venne infatti inaugurato un impianto tra i più grandi del meridione, secondo in Calabria e, all’epoca, caratterizzato da spalti a ferro di cavallo. Non era infatti inizialmente presente la Curva Nord, con gli ospiti letteralmente ingabbiati in una parte della Tribuna B, quella frontale rispetto alle panchine.

Da fine anni ottanta l’impianto cosentino ha subito una lunga serie di modifiche e ristrutturazioni, a partire dalla realizzazione della tribuna stampa sospesa sulla Tribuna A fino alla realizzazione della Curva Nord. Oggi lo stadio, ristrutturato in più particolari, si presenta interamente rossoblù con l’istallazione dei seggiolini colorati in seguito alla promozione tra i cadetti dei Lupi della Sila nel 2018.

QUI la puntata sullo Zini di Cremona.

QUI la puntata sul Vigorito di Benevento.

QUI la puntata sullo Scida di Crotone.

QUI la puntata sul Tombolato di Cittadella.

QUI la puntata sul Del Duca di Ascoli.

QUI la puntata sul Rigamonti di Brescia.

QUI la puntata sullo Stirpe di Frosinone.

QUI la puntata sul Mazza di Ferrara.

QUI la puntata sull’Arena Garibaldi di Pisa.

QUI la puntata sul Teghil di Lignano Sabbiadoro.

QUI la puntata sul Sinigaglia di Como.

QUI la puntata sul Moccagatta di Alessandria.

QUI la puntata sul Brianteo di Monza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Rubriche